Per informazioni e appuntamenti chiamare dal lunedi al venerdi dalle ore 9.00 alle ore 17.00 ed il sabato dalle ore 9.00 alle 12.00

martedì 11 dicembre 2012

SPAZIO ASSOCIAZIONI: ATELIER DEL BORGO - Corso di una giornata "OGNI SINTOMO E' UN MESSAGGIO"



In un solo giorno conoscerete idee straordinarie e concetti che potranno cambiare la vostra vita.
La Psiche ed il corpo, considerate dalla medicina attuale come parti separate, vengono finalmente e definitivamente trattate come un’unica entità integrata. La loro interconnessione è oggi scientificamente verificabile attraverso Cinque Leggi Biologiche scoperte dal dottor Ryke Geerd Hamer. Grazie ad esse, tutte le malattie   sono interpretabili come l’espressione di programmi cerebrali evoluti in milioni di anni e che si attivano secondo rigorosi criteri in risposta ai traumi acuti e agli intensi conflitti che l’esistenza a volte ci impone. Ciò implica il rivoluzionario concetto che nessuna malattia può essere considerata come accidentale o casuale, ma come un processo sensato che segue precise leggi e fasi biologiche, rispettando la costante connessione psiche-cervello–organo.  
Il corso è divulgativo e mira a rendere ognuno più consapevole e più responsabile della propria esistenza e della propria salute, svelando il senso e le vere origini delle così dette malattie.

Ai partecipanti sarà data una dispensa riassuntiva in formato digitale
e rilasciato un attestato di frequenza

Nonostante la complessità degli argomenti, i concetti del seminario saranno trattati con la massima semplicità e chiarezza grazie alla grande e lunga esperienza didattica del relatore, dunque saranno alla portata di tutti :

L’integrazione psiche - cervello – organo e il linguaggio delle emozioni. Il senso biologico della malattia grazie alla scoperta di Programmi cerebrali: ovvero nulla è accidentale o casuale.  La funzione dei programmi ed il trauma inaspettato e drammatico come innesco della così detta malattia. La paura come emozione negativa primaria e terreno di ogni problema. Le chiavi dei lettura della biologia animale: Le cinque leggi biologiche. Embriologia ed embriogenesi: i foglietti embrionali (ectoderma,mesoderma e endoderma) e l’origine degli organi e dei tessuti. La nuova visione del cervello dopo le scoperte di Hamer. Le correlazioni embriologiche fra aree cerebrali ed organi e i loro aspetti  filogenetici ed evolutivi. I programmi biologici speciali e  sensati e il loro ruolo nella manifestazione delle malattie. Il conflitto del boccone ancestrale (il boccone cibo, il boccone acqua e il boccone aria) e gli organi associati. Il conflitto di protezione. Il conflitto di svalutazione. Il cervello corticale ed i suoi conflitti. I conflitti di territorio e quelli relazionali (separazione, abbandono, rancore, ingiustizia). I conflitti sessuali primari nel maschio e nella femmina. Le influenze ormonali. I principali organi e apparati ed i conflitti biologici corrispondenti. Le malattie e il sistema di svolgimento bifasico scoperto da Hamer. Sintomi acuti, sistemici e cronici. Le allergie e le epidemie alla luce delle scoperte di Hamer . Le mappe cerebrali dei conflitti . I conflitti ed i traumi visti con la TAC cerebrale.

Note sul Relatore   

CLAUDIO  RUBINO, Dottore in Scienze Naturali - Divulgatore scientifico   

Claudio Rubino, laureato all’Università di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali di Milano, è insegnante, divulgatore e conferenziere nell’ambito di iniziative a livello nazionale nel settore dei metodi naturali integrati mirati all’evoluzione della consapevolezza e del benessere dell’Essere umano. Iridologo da più di vent’anni, il Dottor Rubino si è formato con i Corsi dell’Associazione Iridologica Italiana (ASS.IR.I), fondata dal Dott. Sigfried Rizzi di Bolzano) tenuti dai noti iridologi Padre Emilio Dott. Ratti e  Dott. Anton Markgraf (Germania). E’ stato allievo e collaboratore nei corsi e nelle ricerche in Iridologia Multidimensionale e Spirituale del Dott. Daniele Lo Rito, iridologo di fama internazionale. Nel 1994 ha fondato la SIMO (Scuola Italiana di Medicine Olistiche) di Milano, della quale, per 3 anni, è stato Direttore didattico e docente in Iridologia, Chimica, Biochimica e Nutrizione naturale. Ha insegnato le stesse discipline anche negli Istituti di Naturopatia MIHR di Monza e Zefiro di Bari. E’ attualmente docente di Psicosomatica biologica di Hamer presso Varesecorsi. Nell’estate del 2002, ha partecipato alla trasmissione televisiva  “Cominciamo Bene”  di  RAI 3 , con tema: “Tecniche e Terapie olistiche”. Per il curriculum completo vedere il blog nel sito www.Notiziario delle Associazioni. It

mercoledì 5 dicembre 2012

Bimbi in festa - 8 dicembre 2012



Sabato 8 dicembre 2012 si terrà  Bimbi in Festa, giornata organizzata dalla Associazione Favolandia di Castiglione Olona per sostenere i progetti dell'Associazione Progetto DDD Onlus. 
Sarà una giornata all'insegna dei bambini con eventi tutti dedicati a loro a partire dalle ore 9.00 presso la Palestra di via De Gasperi a Castiglione Olona. 

Qui tutte le info: 
Chi è Favolandia?
Favolandia è un'associazione di volontariato nata per dare sostegno agli enti e alle associazioni che si occupano di Bambini.L'associazione è nata da un gruppo di genitori che per diversi anni hanno collaborato con la scuola dell'infanzia G. Schoch di Castiglione Olona, abbiamo prestato il nostro tempo e le nostre energie per opere di manutenzione e per realizzare le feste dei bambini. Il loro slogan èI bambini sono il nostro futuro e noi di Favolandia vogliamo costruirlo insieme a loro!

Info su www.favolandiacastiglione.blogspot.com 

Chi è Progetto DDD Onlus?
La Glomerulonefrite Membrano Proliferativa di Tipo II, meglio conosciuta come Dense Deposits Disease (malattia a depositi densi) e con gli acronimi MPGN II o DDD, è una malattia molto rara che impedisce ai reni di funzionare correttamente e che colpisce prevalentemente i bambini.
L'associazione “Progetto DDD Onlus – Associazione per la lotta alla DDD” prende il nome da questa malattia e nasce dalla volontà dei genitori di un ragazzo affetto dalla DDD e di un gruppo di loro amici, che insieme hanno deciso di unire le loro forze per aiutare a sconfiggere la malattia.
Lo scopo dell'associazione è finanziare progetti di ricerca scientifica, clinica e sperimentale, di istituzioni pubbliche e private senza scopo di lucro, sulla patologia DDD, perseguendo esclusivamente finalità di solidarietà e utilità sociale.

martedì 4 dicembre 2012

Genitori quasi perfetti


L'associazione Genitori Quasi Perfetti terrà, presso la sede del Tempo Insieme nel Castello di Monteruzzo,  incontri che hanno l'obiettivo di insegnare a preparare piccoli regali, sia di tipo alimentare, sia per la cura del corpo, con ingredienti naturali, semplici e utilizzando poco tempo.
Verranno presentati e dimostrate delle ricette, ponendo una particolare attenzione al confezionamento e alla presentazione, utilizzando preferibilmente materiali di recupero. Tutti gli ingredienti sono di facile reperibilità e adatti alla lunga conservazione.
Il materiale necessario sarà fornito dal corso e i partecipanti torneranno a casa con un campione ben confezionato di ogni proposta, insieme alla dispensa con tutte le ricette


Rimani informato